Home | Info | Network: Pianetacellulare | Androidlandia | Clicklettorimp3 | Pianeta PC | Videofotocamere



Sei Qui:
 

consigli utili

Poi e Gps: archivi e directory dove reperire punti Gps e Poi per il tuo navigatore

Telefonia Fissa e Mobile Informazioni utili su Telefonia, Voip e Cellulari

Computer, Notebook e Videogams: Informazioni utili su Computer, Notebook e Videogams

Locali Online Informazioni utili su Locali e Divertimento Online

Marketing e Promozione:Informazioni utili su Marketing e Promozione

Aziende e Lavoro:Informazioni utili su aziende e lavoro

Viaggi e Vacanze: Blog e siti di viaggio, per scoprire il mondo con il Gps

Google Maps Indoor anche dal computer e coperti nuovi paesi

26/11/12 - Mappe - Articolo letto 2474 volte

Google ha aggiornato il servizio di mappatura Google Maps, in particolare il sub-servizio Google Maps Indoor grazie al quale è possibile accedere alle mappe delle zone interne dei principali luoghi pubblici dei principali paesi mondiali.

Al giorno d’oggi non è facile orientarsi tra le vie cittadine, specie dei centri più abitati, e raggiungere la propria destinazione è sempre più difficile. Però quando siamo arrivati a destinazione, magari di un aeroporto che visitiamo per la prima volta, come facciamo? In soccorso arriva Google Maps Indoor, il servizio che integra in Google Maps, famosa applicazione già oggi disponibile per piattaforma Android, che integra le planimetrie di più di 10 mila locali pubblici tra cui musei, biblioteche, università e ospedali.

Attualmente la copertura del servizio è estesa ai principali locali di Stati Unitii, Giappone, Belgio, Canada, Danimarca, Francia, Regno Unito, Svezia e Svizzera. Per l'Italia bisognerà ancora attendere qualche mese.

Google Maps Indoor

Tra le novità, il servizio Mappe Indoors di Google Maps è disponibile anche tramite browser web desktop. Inoltre, è più semplice da oggi decifrare le mappe di Google Maps grazie all'ampliamento delle colorazioni delle zone mappate: saranno da oggi diversificate con colori differenti le foreste, i deserti e le catene montuose di tutto il mondo.

Ricordiamo che Google Maps è un servizio completamente gratuito.

news collegate