Home | Info | Network: Pianetacellulare | Androidlandia | Clicklettorimp3 | Pianeta PC | Videofotocamere



Sei Qui:
 

consigli utili

Poi e Gps: archivi e directory dove reperire punti Gps e Poi per il tuo navigatore

Telefonia Fissa e Mobile Informazioni utili su Telefonia, Voip e Cellulari

Computer, Notebook e Videogams: Informazioni utili su Computer, Notebook e Videogams

Locali Online Informazioni utili su Locali e Divertimento Online

Marketing e Promozione:Informazioni utili su Marketing e Promozione

Aziende e Lavoro:Informazioni utili su aziende e lavoro

Viaggi e Vacanze: Blog e siti di viaggio, per scoprire il mondo con il Gps

Automobilisti europei a rischio di incidenti prevenibili

02/09/13 - Produttori - Articolo letto 2526 volte

Uno studio indipendente condotto su oltre 8.000 conducenti intervistati in tutta Europa, ha rivelato che le persone sono sempre più a rischio a causa di incidenti legati agli ingorghi. In media, il 35 per cento degli intervistati ha ammesso di essere stato coinvolto in un incidente, quando riesce a frenare in tempo per evitare improvvisi tamponamenti.

TomTom

Mentre il 64 per cento degli automobilisti europei ha affermato di conoscere le distanze di arresto necessarie per evitare incidenti, solo il 28 per cento dei conducenti in realtà sapeva quanto in anticipo aveva bisogno di frenare mentre viaggiava a 60 mph (100 kmh) nei loro rispettivi paesi. La stragrande maggioranza degli intervistati ha drasticamente sottovalutato le distanze di arresto necessarie, mettendo se stessi e gli altri guidatori a rischio di incidenti.

"Questa nuova ricerca rivela un problema serio che ora siamo in grado di affrontare con la nostra tecnologia sul traffico", ha dichiarato Corinne Vigreux, Managing Director di TomTom Consumer. "TomTom Traffic è diventato così preciso che ora siamo in grado di individuare la posizione esatta di un ingorgo. Abbiamo sviluppato un nuovo 'Jam Ahead Warning' che mostra agli autisti esattamente dove un ingorgo ha inizio e fondamentalmente li avvisa di rallentare se stanno viaggiando troppo velocemente".

TomTom ha recentemente lanciato una nuova gamma di dispositivi di navigazione TomTom Traffic con aggiornamenti gratuiti a vita. I nuovi TomTom GO 400, GO 500, 5000 e GO 600, 6000 dispongono della caratteristica unica "Jam Ahead Warning". 

Info sul sondaggio: dimensione totale del campione era 8.227 autisti provenienti dal Regno Unito (1.689), Francia (1.148), Germania (1.351), Italia (1.441), Spagna (1.359) e Paesi Bassi (1.239). Il sondaggio sul campo è stato condotto tra il 6 e 11 Agosto 2013.

news collegate